Sostituti ossei collagenici – Lamine

Tipologia:
Lamina corticale flessibile

Caratteristiche:
lamina di osso corticale naturale, deantigenato per via enzimatica a collagene osseo presevato e parzialmente demineralizzata per renderla flessibile.

Modalità d’uso:
Dopo aver scheletrizzato la cresta ed esposto il sito da rigenerare:
1) Preparare adeguatamente la sede ricevente con forti transcorticali
2) Aprire il blister
3) Sagomare l'innesto a secco con forbicine sterili
4) Posizionare l'innesto e fissarlo con viti da osteosintesi adeguate
5) Eliminare eventuali spigoli dell'innesto (con frese in TC multilama)
6) Proteggere il sito innestato con membrana protettiva a lento riassorbimento

Considerazioni generali per l’utilizzo e precauzioni:
Le lamine flessibili corticali sono utilizzate principalmente per ricostruzioni ossee tridimensionali.
Devono essere sempre utilizzate fissandole con viti da osteosintesi adeguate e protette da opportuna membrana.
Indicazioni di utilizzo:
Vengono impiegate per creare dei box all'interno del quale vengono inseriti biomateriali in granuli o in pasta.

OX02 | Lamina corticale flessibile – 1 pz. 25 x 25 x 0,6 mm

Hai bisogno di aiuto?
Chatta con noi